Meli e Associati      
chi siamo cosa facciamo perchè contattarci dove siamo il network consulenza on line
 

Le ultime news precedenti »

Le sanzioni legate alla trasmissione dei dati delle fatture in scadenza al 28 settembre 2017

Oggi 07:00, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Scade il 28 settembre (il termine originario era fissato al 18 settembre - perché il 16 cadeva di domenica) il termine per l'invio dei dati delle fatture relativi al I semestre 2017. Date le difficoltà...

continua...

Obbligo d'iscrizione al VIES per il coadiuvante familiare del farmacista

Oggi 07:00, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Con Ordinanza 20 luglio 2017, n. 17914, la Corte di Cassazione ha confermato l'obbligo di iscrizione all'IVS per il coadiuvante familiare (o coadiutore) del farmacista, vista la natura commerciale dell'impresa...

continua...

Privacy: come scegliere il responsabile della protezione dei dati. Le indicazioni del Garante

Oggi 07:00, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Nella Newsletter n. 432 del 15 settembre 2017 il Garante per la protezione dei dati personali fornisce le prime indicazioni, utili a pubbliche amministrazioni e a soggetti privati, per scegliere il Responsabile...

continua...

 
 

Comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute: i chiarimenti delle Entrate sul Sistema Tessera Sanitaria e procedure concorsuali

 

Giovedì 14/09, a cura di AteneoWeb S.r.l.

 
   
L'Agenzia Entrate con una comunicazione del 12 settembre 2017 ha reso noto che nella prossima comunicazione dei dati delle fatture in scadenza il prossimo 28 settembre è possibile non inserire i dati delle fatture che sono oggetto di trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria (articolo 3 comma 3 del D.lgs. n. 175/2014).



L'Agenzia Entrate accoglierà comunque ed eviterà duplicazione delle informazioni anche se le comunicazioni dovessero ricomprendere i dati trasmessi al Sistema Tessera Sanitaria.



L'Agenzia ha altresì reso noto che i curatori fallimentari e i commissari liquidatori sono tenuti ad effettuare la comunicazione dei dati delle fatture della società/impresa fallita o in liquidazione coatta amministrativa rispettando i termini normativamente previsti per l'adempimento, ma con riferimento alle fatture da loro emesse e ricevute/registrate dalla data di dichiarazione di fallimento o di liquidazione coatta amministrativa. Resta ferma la possibilità per gli stessi curatori e commissari di inviare anche i dati delle fatture emesse e ricevute/registrate anteriormente alla dichiarazione di fallimento o di liquidazione coatta amministrativa, di cui sono entrati in possesso ai fini dell'assolvimento del propri incarichi.


http://www.agenziaentrate.gov.it

 

 

 
         
 
     
  chi siamo | cosa facciamo | perchè contattarci | dove siamo | il network | consulenza on line | privacy policy Meli & Associati - P.IVA: 01113360331  
     
www.studiomeli.it www.ateneoweb.com