Meli e Associati      
chi siamo cosa facciamo perchè contattarci dove siamo il network consulenza on line
 

Le ultime news precedenti »

Rome Investment Forum: quinta edizione. Segui la diretta streaming della prima giornata!

Oggi 03:07, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Nelle giornate di oggi e domani, 14 e 15 dicembre, presso le Scuderie di Palazzo Altieri, si terrà la quinta edizione del Rome Investment Forum (RIF). La conferenza, organizzata dalla Federazione Banche,...

continua...

Per il reato di diffamazione tramite e-mail non basta l'invio della posta elettronica

Oggi 03:07, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Con la sentenza n. 55386 dell'11 dicembre 2018 la Corte di Cassazione, V Sezione Penale, si è espressa in merito al reato di diffamazione tramite e-mail ed ha statuito che, nell'ipotesi dell'invio di...

continua...

Con gli "Uffici di prossimità" la Giustizia più vicino ai cittadini

Oggi 03:07, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha presentato al Senato il progetto "Uffici di prossimità", che si realizzerà attraverso l'istituzione di mille sportelli nei territori decentrati...

continua...

 
 

Mancata affissione del codice disciplinare: illegittimo il provvedimento di sospensione del dipendente

 

Venerdì 12/01, a cura di AteneoWeb S.r.l.

 
   

Con la sentenza n. 279 depositata il 9 gennaio 2018 la Corte di Cassazione - Sezione Lavoro si è espressa relativamente alla vicenda di un dipendente che pretendeva di prestare la propria attività lavorativa anche se collocato in ferie d'ufficio e, confermando la pronuncia del giudice di merito, ha dichiarato illegittimo il provvedimento di sospensione dal lavoro e dalla retribuzione.

Secondo la Suprema Corte infatti, affinchè la sanzione disciplinare sia legittima, l'istanza istruttoria promossa dal datore di lavoro deve dar prova dell'affissione del codice disciplinare.


La Suprema Corte ha inoltre rilevato che l'inosservanza dell'ordine di servizio relativo alle ferie non costituisce, da parte del lavoratore, un'insubordinazione ed una grave lesione dell'obbligo di fedeltà.



http://www.cortedicassazione.it

 

 

 
         
 
     
  chi siamo | cosa facciamo | perchè contattarci | dove siamo | il network | consulenza on line | privacy policy Meli & Associati - P.IVA: 01113360331  
     
www.studiomeli.it www.ateneoweb.com