Meli e Associati      
chi siamo cosa facciamo perchè contattarci dove siamo il network consulenza on line
 

Le ultime news precedenti »

Rome Investment Forum: quinta edizione. Segui la diretta streaming della prima giornata!

Oggi 03:06, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Nelle giornate di oggi e domani, 14 e 15 dicembre, presso le Scuderie di Palazzo Altieri, si terrà la quinta edizione del Rome Investment Forum (RIF). La conferenza, organizzata dalla Federazione Banche,...

continua...

Per il reato di diffamazione tramite e-mail non basta l'invio della posta elettronica

Oggi 03:06, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Con la sentenza n. 55386 dell'11 dicembre 2018 la Corte di Cassazione, V Sezione Penale, si è espressa in merito al reato di diffamazione tramite e-mail ed ha statuito che, nell'ipotesi dell'invio di...

continua...

Con gli "Uffici di prossimità" la Giustizia più vicino ai cittadini

Oggi 03:06, a cura di AteneoWeb S.r.l.

Il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha presentato al Senato il progetto "Uffici di prossimità", che si realizzerà attraverso l'istituzione di mille sportelli nei territori decentrati...

continua...

 
 

Cosa fare in caso di assenza dal lavoro per malattia all'estero: i chiarimenti nella guida dell'Inps

 

Giovedì 06/12, a cura di AteneoWeb S.r.l.

 
   

L'Inps ha pubblicato una guida informativa sulla certificazione di malattia per i lavoratori aventi diritto alla specifica tutela previdenziale che soggiornano temporaneamente in un Paese estero.


L'Istituto inizialmente chiarisce che, in caso di un evento verificatosi durante un soggiorno temporaneo all'estero, il lavoratore avente diritto alla tutela previdenziale della malattia da parte dell'INPS conserva il diritto all'indennità economica nella misura e modalità previste dalla normativa italiana.


La prestazione economica potrà essere ricevuta solo in presenza di adeguata certificazione medica contenente tutti i dati ritenuti essenziali ai sensi della normativa italiana (intestazione, dati anagrafici del lavoratore, prognosi, diagnosi di incapacità al lavoro, indirizzo di reperibilità, data di redazione, timbro e firma del medico) e la certificazione dovrà essere rilasciata nel rispetto della legislazione del Paese in cui ci si trova.


Il lavoratore, anche se si trova all'estero, è comunque tenuto a rispettare le fasce orarie di reperibilità per le visite mediche di controllo, atte a verificare l'effettivo stato di incapacità lavorativa.


La guida esamina, in particolare, tre casistiche:



  • evento di malattia insorto in Paese estero facente parte dell'Unione Europea;

  • evento di malattia insorto in Paese estero che abbia stipulato accordi o convenzioni bilaterali di sicurezza sociale con l'Italia;

  • evento di malattia insorto in Paese estero che non abbia stipulato accordi o convenzioni bilaterali di sicurezza sociale con l'Italia.



https://www.inps.it

 

 

 
         
 
     
  chi siamo | cosa facciamo | perchè contattarci | dove siamo | il network | consulenza on line | privacy policy Meli & Associati - P.IVA: 01113360331  
     
www.studiomeli.it www.ateneoweb.com